A te la parola...

LA SCUOLA STA CHIUDENDO!!!!!!! (non riferito alla nostra!!!) - grazie al presidente e a tutto il consiglio di circolo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

LA SCUOLA STA CHIUDENDO!!!!!!! (non riferito alla nostra!!!) - grazie al presidente e a tutto il consiglio di circolo

Messaggio  dominiciMauro il Mar 9 Feb 2010 - 8:21

Dopo aver partecipato a questi ultimi tre gestioni economico/finanziarie della nostra scuola ed in particolare all’ultima riunione del consiglio di circolo del 4.2. us. nella quale abbiamo dovuto prendere atto delle nuove disposizioni, emanate dal ministero, in materia di gestione delle risorse finanziarie, posso sicuramente pensare che:

la scuola pubblica sta chiudendo

• le scuole che non riusciranno a far quadrare i conti ( e la maggior parte non ci riusciranno, perchè lo Stato debitore NON HA NESSUNA INTENZIONE DI PAGARE I DEBITI!!!) saranno commissariate. E' previsto anche un abbattimento dei costi dell'impresa di pulizia del 25 %, cioè cessi e aule puliti tre giorni sì e uno no!

• le iscrizioni nelle scuole dell'infanzia e primarie stanno procedendo come lo scorso anno (modello con scelta tra 24, 27, 30 e 40 ore. I genitori segnalino con una crocetta l'ordine di preferenza - ricordate?)

• nelle scuole si dividono i ragazzini un giorno sì e l'altro pure, perchè i docenti non hanno 1 ora di buco per coprire

• le scuole superiori avranno una diminuzione oraria drastica (1 ora di laboratorio nei professionali - basta per tirare fuori e rimettere dentro materiali e attrezzi!); 29 ore nei licei; niente geografia (tanto c'è il TomTom!)

• 30 % di stranieri nelle classi, vera espressione di razzismo e incitamento all'odio sociale (zitti e al posto vostro! Parafrasando una famosa barzelletta molto divertente: "Non siamo noi che siamo razzisti. Siete voi che siete stranieri").

• Inoltre la Novelli ci ha messo del suo: nelle materne comunali di Roma, l'anno prossimo non più di 5 bambini stranieri per classe, nati o meno in Italia.

La scuola va "avanti" con i soldi der povero Zì Arduino, con la volontà dei singoli genitori a cui è sempre più richiesto un impegno personale e finanziario al fine di mantenere un minimo di gestione spicciola della didattica (carta, fotocopie, gessetti, cancellini, etc…), dell’igiene dei nostri bambini (carta igienica, sapone, disinfettanti) (tinteggiatura delle classi, protezioni alle finestre per evitare che i bambini cuocino con il sole), tra poco saremo chiamati ad eseguire anche le pulizie dei bagni e delle aule, alla faccia di chi continua a dire che la scuola è migliorata da quando c'è il Governo Berlusconi.
Questo è quanto, la soluzione in questo momento non riesco a pensarla o ad immaginarla, ma sicuramente è necessario l’impegno di tutti i genitori, i quali hanno la speranza che i propri figli possano raggiungere una certa cultura intellettuale siano questi i futuri meccanici, muratori, impiegati o dirigenti!!!!!! (LA CULTURA E' IL PANE DEI POPOLI) per far sì che si possa tornare ad una scuola efficiente.

SALUTI. Sad

dominiciMauro

Numero di messaggi : 1
Età : 59
Località : Roma
le regole ci aiutano a stare bene insieme :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 04.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum